• Nuovo
21,00 CHF

Misteriose sono le origini di questo vitigno bianco, uno dei più coltivati al mondo: secondo alcuni ha "radici" mediorientali, secondo altri dall'Illiria. È comunque originario e diffuso dalla Borgogna, da dove si è diffuso progressivamente in tutto il mondo dalla fine del XIX secolo. Coltivato sulle colline di Langa regala un vino dalla struttura piena ed armonica, equilibrato tra buona acidità e discreta morbidezza.

Quantità

Colore giallo paglierino carico con riflessi dorati. Profumo di agrumi, banana, pompelmo e frutti tropicali. Struttura piena ed armonica con sentori di crosta di pane. In bocca è grasso, potente e fresco dal finale lungo e persistente. Ha una spiccata acidità, mantenendo una certa morbidezza.

Denominazione

Denominazione di Origine Controllata

Vitigno

Chardonnay 100%

Abbinamenti gastronomici

Bianco di ottima struttura, si abbina a tutto pasto reggendo bene l'abbinamento anche a piatti importanti.

Scheda tecnica

Vinificazione
La vinificazione è totalmente effettuata in recipienti d'acciaio a temperatura controllata. Durante la fermentazione alcolica lo Chardonnay viene mantenuto ad una temperatura di 18°C. Terminata, dopo un periodo di circa 20-30 giorni, il vino rimane ancora per alcuni mesi sulle fecce fini ad una temperatura di 18-20°C e successivamente imbottigliato.
Temperatura di servizio
10-12°C
Gradazione alcolica
12,5%

3 altri prodotti della stessa categoria: